Non mancherà la mia voce

Bella e sentita, l’iniziativa organizzata dallo SPI CGIL Metropolitano Venezia e dalla Fondazione Rinascita 2007, che ha visto la presentazione del libro di Delia Murer “Non mancherà la mia voce”, frutto del suo percorso personale e politico negli anni caldi delle lotte studentesche e operaie. Accompagnato dalle note del duo musicale Play it Again , il segretario della Lega SPI CGIL di Mestre, Luciano Favaro, ha srotolato la matassa del tempo contenuta nel libro dell’autrice. Dopo l’introduzione di Daniele Tronco, segretario generale dello SPI CGIL Venezia – che ha ribadito la necessità di riconfermare i diritti conquistati in quegli anni – tanti i ricordi e le testimonianze e qualche occhio lucido… inframmezzati dalle letture di Isabella Albano, responsabile del Coordinamento Donne SPI. Rosanna Bettella, della Segreteria SPI CGIL del Veneto, ha poi concluso l’iniziativa, corredandola con significativi aneddoti personali.