Un ricordo per Pino Mosticone

“Un 15 settembre che non ci dimenticheremo. Pino è stato un autentico partigiano dei veri ideali della sinistra, uomo tutto d’un pezzo nella sua indistruttibile moralità di cui la moglie, i figli, i nipoti ne possono e a ragione andar fieri.
Ha combattuto la sua ultima battaglia con fierezza contro un male, che lo perseguitava. Pino, eri e rimani nei nostri cuori come esempio di un compagno sempre presente e attivo nel sindacato SPI CGIL, nel direttivo della Lega Riviera Brenta Ovest. Tutti i tuoi compagni di questa Lega ti ringraziano per quanto hai fatto e per il sempre valido contributo, che hai saputo dare alla CGIL. Condoglianze da parte di tutto il Direttivo dello SPI CGIL Lega Riviera Brenta Ovest alla moglie, ai figli e ai nipoti”.
Gianfranco Raccanello, Segretario della Lega SPI Riviera Brenta Ovest
Questo, il ricordo dei pensionati dello SPI dedicato a Giuseppe “Pino” Mosticone, 74enne di Dolo, sindacalista, nonché artista poliedrico, sportivo e attivo nel sociale. Iscritto all’AIRC e all’ANPI. Era sempre attivo e partecipe alle iniziative del Sindacato, da cui proveniva quale Delegato FIOM delle Leghe Leggere di Fusina.