A San Donà di Piave, commemorazione della morte di Silvio Trentin

Sarà una cerimonia commemorativa, quella che ricorderà Silvio Trentin a 77 anni dalla sua morte. E si terrà il 18 giugno a San Donà di Piave, nel Territorio che ben conosce la sua storia e il suo valore essendo il luogo dove Trentin nacque l’11 novembre 1885 e dove visse momenti importanti della sua vita e del suo operato.
La sua terra di bonifiche, che oggi lo onora nel ricordo della morte, con una cerimonia di inaugurazione delle opere di restauro della sua tomba gentilizia e con la deposizione di una corona di fiori.
Alla cerimonia, seguirà un incontro all’Auditorium Leonardo da Vinci con i saluti di
Andrea Cereser, Sindaco di San Donà di Piave
dei Familiari di Silvio Trentin,
di Ugo Agiollo, Segretario CdLM, e di
Daniele tronco, Segretario generale SPI CGIL Metropolitano Venezia.
All’incontro – introdotto e coordinato da Fabio Niero, Presidente ANPI Sandonatese – interverranno
Sandra Stangherlin, Coordinatrice dei lavori di restauro
Giovanni Sbordone, Iveser – Centro trentin
Giorgio Piazza, Presidente Consorzio di Bonifica Veneto Orientale
Carlo Ghezzi, Vice presidente nazionale ANPI
Ivan Pedretti, Segretario nazionale SPI CGIL
Si ricorda che, nel rispetto della normativa anti Covid19, per partecipare alle iniziative in programma serve la prenotazione telefonando al numero 3703128377 fino – in ogni caso – al raggiungimento dei posti disponibili.