Continua la Formazione dei Collaboratori SPI

E allo SPI prosegue, ininterrotta, la Formazione. Pier Giorgio Carrer, responsabile del Dipartimento Previdenza dello SPI CGIL Metropolitano Venezia, coadiuvato nello specifico da Giovanni Simioni, del Dipartimento Salute e Sicurezza della CGIL Veneto, ha fornito ai circa settanta Collaboratori – presenti on line causa limitazioni antiCovid – argomenti ed aggiornamenti sul non semplice tema della Previdenza. Nella prima parte della riunione formativa Simioni, supportato da slide illustrative, ha fornito indicazioni per meglio capire e affrontare le problematiche del Covid19, non ultime le modalità con cui gestire contatti e comportamenti.
Nella seconda parte, tra i vari argomenti analizzati, Carrer ha illustrato le modalità con cui si dovrà accedere all’INPS e agli altri uffici della P.A, a partire dall’obbligatorietà dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) che permetterà a cittadini e imprese di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti con un’identità digitale unica. L’iniziativa, formativa e di confronto, è stata presieduta da Daniele Tronco, Segretario generale SPI CGIL Metropolitano Venezia. Presente anche Giuseppe Di Girolamo, responsabile della Previdenza e componente della Segreteria SPI CGIL Veneto.