Direttivo in doppia modalità alla Lega SPI Laguna Nord Est

Con la presidenza di Tiziana Celebrin “…nonostante la pandemia, abbiamo cercato di seguire il più possibile chi aveva necessità…”, la relazione introduttiva del Segretario, Pasquale Graziano, e alla presenza di Enzo Zaffalon della Segreteria SPI Metropolitano Venezia, si è aperto il Direttivo della Lega SPI CGIL Laguna Nord Est, svoltosi in modalità “mista” (in presenza e in videoconferenza) per rispettare le normative anti Covid19.
Dopo aver elencato le attività svolte – “…con la consapevolezza di averle portate avanti nel migliori dei modi possibili, nonostante le difficoltà dovute al difficile periodo pandemico…” – e quelle in programma, il Segretario ha proposto l’inserimento di due nuovi componenti all’interno del Direttivo, eletti poi all’unanimità.
Nutrito il dibattito sui vari temi politico sindacali nonché territoriali, che ha visto il contributo conclusivo – collegato in videoconferenza – di Daniele Tronco, Segretario generale SPI CGIL Metropolitano Venezia.