E a Venezia si raddoppia. E si protesta!

In tanti all’inaugurazione di una nuova sede della Lega SPI CGIL Venezia Centro Storico e Isole, in Corte Nova a Castello 2060/A e al presidio di protesta contro contro le proposte del Governo che non rispondono alle richieste sindacali , in modo particolare sui temi previdenziali e di sostegno alle persone anziane colpite dalla crisi, aggravata altresì dalla pandemia.
L’iniziativa – che ha visto la presenza di delegazioni dei pensionati della provincia veneziana e del Veneto, nonché di Ivan Pedretti, Segretario generale SPI CGIL Nazionale – è continuata con la deposizione di una corona al Monumento alla Partigiana, in Riva Sette Martiri.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.