Eletta la nuova Segreteria dello SPI CGIL Metropolitano di Venezia –

Eletta la nuova Segreteria dello SPI CGIL Metropolitano di Venezia –
Riunione affollata e partecipata, quella dell’Assemblea Generale dello SPI Metropolitano di Venezia, tenutasi il 19 febbraio scorso, nella Sala Trentin della sede di via Ca’ Marcello a Mestre. Vari e nutriti gli ordini del giorno, tra cui l’analisi della situazione politico sindacale. “Sono state prodotte azioni positive negli ultimi mesi, nonostante l’handicap per la mancanza della struttura camerale, che ci vede in attesa del nuovo segretario. Abbiamo però cercato di fare al meglio il nostro lavoro” – dichiara Daniele Tronco, Segretario generale dello SPI Metropolitano di Venezia – con un saldo attivo del Tesseramento 2018 per nuovi iscritti, nonostante alcune revoche. Tra le molteplici iniziative già intraprese – prosegue Tronco – abbiamo avviato il Corso di Formazione per Segretari di Lega e dato corpo al Settore della Comunicazione con la nomina di una responsabile”.
“E’ una fase politica e sociale complicata – sottolinea con preoccupazione Tronco – che vede lo svilimento del ruolo del Parlamento italiano e il tentativo, altresì, di depotenziare i corpi intermedi della rappresentanza, quali il Sindacato. Dobbiamo riproporre con forza la piattaforma unitaria dei Pensionati, attraverso le nostre storiche richieste, non ultimo il ripristino della rivalutazione delle pensioni. Al nostro Metropolitano serve però – prosegue il segretario – una regia confederale, che scaturisca da una proposta condivisa: questo chiediamo ai Centri Regolatori. Il contesto non aiuta. A livello nazionale, si sta addirittura pensando a una manovra di assestamento di bilancio, che vedrebbe penalizzati ulteriormente i cittadini meno abbienti”.
L’assemblea è poi proseguita con un nutrito numero di interventi, spaziando dalla contrattazione sociale alla politica, dalla previdenza alla sanità e molto altro. 
L’assise ha quindi proceduto alla elezione della Segreteria dello SPI Metropolitano, organismo che affiancherà e coadiuverà il lavoro del Segretario Generale Tronco. Sono stati eletti – a maggioranza e con voto segreto – Enzo Zaffalon, amministratore e responsabile del Dipartimento Organizzazione ed Isabella Albano, responsabile del Dipartimento Formazione e del Coordinamento Donne. I lavori sono terminati alle 18,30, con gli applausi dei presenti al nuovo organismo dirigente.