Generazioni si incontrano: la cittadinanza delle donne, un lungo cammino

“Concludiamo con quest’ultima iniziativa, organizzata nel contesto del mese di Marzo dal Coordinamento Donne dello SPI CGIL Metropolitano, a chiusura di un mese molto impegnato”. Queste le parole di Daniele Tronco, segretario generale dello SPI CGIL Metropolitano Venezia, nell’introdurre la visione del film “Suffragette – le donne che hanno cambiato il mondo” per l’iniziativa dal titolo “Generazioni si incontrano: la cittadinanza delle donne, un lungo cammino” svoltasi al cinema Dante di Mestre. “Siamo altresì alla vigilia – continua Tronco – “di una importante manifestazione a Verona e la situazione è molto preoccupante, soprattutto per le donne”. “Nella manifestazione di sabato vedremo sulla scena – sottolinea Isabella Albano del Coordinamento Donne SPI Metropolitano – “attori lugubri che vorrebbero officiare il funerale dei diritti”. Per Rosanna Bettella – della segreteria regionale dello SPI CGIL e responsabile del Coordinamento Donne – “la ricchezza del sindacato è proprio il Coordinamento Donne SPI. Il nostro mese purtroppo si chiude con questo Congresso mondiale delle famiglie, ed è una provocazione forte. Tutto lo SPI deve fare “educazione” tra valori e controvalori. Sabato, un fiume di donne e di uomini risponderà da tutta Italia. Chiuderemo quindi questo mese – conclude Bettella – con la nostra volontà e determinazione, nel batterci per la difesa dei diritti di tutti. Tutti insieme, ce la faremo”!