Iniziativa Esisto, raccolta di beni per i senza dimora

Lodevole, l’iniziativa Esisto, proposta dalla Rete Studenti Medi e Unione Studenti Universitari di Venezia, a cui aderiscono anche lo Spi Metropolitano Venezia e la CGIL Venezia, nel promuovere la raccolta di beni per i più poveri e per i senza dimora. E’ una gara di solidarietà, che vede coinvolti studenti, pensionati e Anpi. La raccolta, alimenti esclusi, prevede solo vestiti invernali, giacconi, coperte puliti e in buono stato e si effettua presso le sedi di Venezia (Campo Saffa, Cannaregio) e di Mestre (Camera del Lavoro, via Ca’ Marcello) 📌 dal 21 al 23 gennaio. L’invito dello Spi Cgil Metropolitano Venezia, è quello di condividere e di dare una mano. “A Venezia – sottolinea Daniele Tronco, Segretario generale dello SPI Cgil Metropolitano Venezia – la popolazione anziana è molto numerosa, con il 32% della popolazione over 65, con un aumento al 34% sulle isole. E’ una fascia, che è stata ulteriormente messa a durissima prova dagli eventi estremi delle acque alte. Come scritto sul manifesto dell’iniziativa, senza tetto non vuol dire senza dignità e nessuno deve essere dimenticato. Questa è una gara di solidarietà, che accomuna giovani e anziani e noi, come SPI, siamo felici di poter essere d’aiuto”.