Difendiamo la Sanità pubblica!

Presidio all’Ospedale all’Angelo di Mestre.
Continua la mobilitazione sindacale per
– una Sanità, che eroghi servizi di qualità in tempi adeguati, che preveda investimenti, risorse economiche e umane
– una Sanità dignitosa e rispettosa dei diritti di tutti i cittadini
– una Sanità sana.
Lo SPI c’è!

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.