Continuano gli incontri con l’Amministrazione comunale di Eraclea, per la Contrattazione sociale

Secondo incontro per la Contrattazione sociale con la nuova Amministrazione comunale di Eraclea, eletta nel settembre 2020. Il confronto con i Rappresentanti dei Sindacati Unitari è continuato sui temi precedentemente affrontati, tra cui l’Addizionale Irpef, il Fondo Gasparrini, i Patti antievasione e il potenziamento della Medicina territoriale.
Per lo SPI Cgil Metropolitano Venezia erano presenti il suo Segretario generale, Daniele Tronco, e Michele Arras, Segretario Lega SPI CGIL Sile.
Va ricordato, come la Contrattazione sociale rappresenti lo strumento principale dell’azione sindacale, quale elemento essenziale per il sostegno alle famiglie per la difesa e la redistribuzione del reddito per i lavoratori e per i pensionati e pungolo importante per una riqualificazione del welfare locale, per la riorganizzazione della spesa pubblica (riducendone gli sprechi e le destinazioni improprie) per favorire la coesione sociale e rispondere a domande sempre più complesse, a partire dal presupposto che la persona rimane centrale, con i suoi bisogni ed i suoi diritti.