Gli angeli

“Quello che si prova
non si può spiegare qui
hai una sorpresa
che neanche te lo immagini
dietro non si torna
non si può tornare giù
Quando ormai si vola
non si può cadere più…
Vedi tetti e case
e grandi le periferie
E vedi quante cose
sono solo fesserie
E da qui… e da qui…
…qui non arrivano gli angeli
con le lucciole e le cicale.
E da qui… e da qui…
non le vedi più quelle estati lì
“quelle estati lì”…
da “Gli Angeli” di Vasco Rossi