…sabato, è tempo di migrar, al Giardino della Legalità di Campolongo

🚆🙋‍♂️🙋‍♀️…sabato, è tempo di migrar, al Giardino della Legalità🌻 
📝”Il mattino non ha tardato ad arrivare ed è tempo di partenza. Tra abbracci, lacrime e promesse di rivederci presto, uno alla volta ce ne siamo andati. Torniamo a casa, alla nostra normalità, dove la sveglia è un banalissimo “drin drin”, i pranzi non sono di trenta persone, l’aria condizionata è in ogni camera e si dorme in un letto vero. Campolongo e questo gruppo ci mancheranno, e porteremo per sempre quest’esperienza con noi. Un ringraziamento va a tutti quelli che hanno reso quest’avventura possibile, ed in particolare ad Arci, CGIL, SPI, Rete degli Studenti Medi e tutti coloro che sono intervenuti in questi giorni facendoci meglio capire la realtà di questo luogo.
Molti di noi (anzi, quasi tutti) sperano di tornare l’anno prossimo; a Campolongo rimane un pezzetto del nostro cuore; questo gruppo è stato come una famiglia e siamo tutti cambiati e cresciuti un po’ qui dentro.
E’ molto difficile descrivere a parole l’unione e la collaborazione che si sono create fin dal primo giorno, i sorrisi che arricchivano le giornate, la musica a tutto volume, i dibattiti su legalità e diritti…che dire…una settimana così la consiglieremmo a tutti!
Un saluto e soprattutto #BUONGIORNO
Anita, Chiara B., Chiara G., Rachele