Contrattazione sociale a Cona

I Sindacati dei pensionati CGIL – CISL – UIL di Cavarzere e Cona, nell’ambito delle proprie iniziative di Contrattazione sociale con gli Enti locali e le Istituzioni del territorio, hanno incontrato il sindaco di Cona, Alessandro Aggio, per discutere del Piano Straordinario di Zona relativo al Distretto Sanitario.
Le Organizzazioni Sindacali hanno illustrato le loro proposte relativamente a due importanti settori di intervento:
1) Il contrasto alla povertà
2) Interventi programmati a favore della popolazione anziana e delle persone non autosufficienti.
Il Piano di Zona che la USLL n. 3 Serenissima deve aggiornare, dopo la forzata interruzione dovuta alla pandemia COVID 19, adottando pratiche e idee innovative riguarda le criticità presenti, in particolare:
a) La carenza della medicina di base e territoriale
b) La necessità di garantire i servizi sanitari e assistenziali non differibili delle patologie non COVID
c) La costituzione di sportelli informativi e di supporto per i soggetti in difficoltà economiche e bisognosi di azioni di inclusione sociale
d) La farraginosità dei percorsi assistenziali e le difficoltà di accesso ai servizi.
Su queste problematiche il Sindacato ha chiesto l’impegno del Comune di Cona, trovando disponibilità e attenzione.
Si rimane in attesa della convocazione da parte del Comune di Cavarzere.