Molti, i temi affrontati nella Direzione dello SPI CGIL Metropolitano Venezia

Fase due, situazione Case di Riposo e badanti, organizzazione Sedi, iniziative in programma. Questi, alcuni dei punti illustrati da Daniele Tronco, Segretario SPI CGIL Metropolitano Venezia, nella riunione della Direzione provinciale, alla presenza dei Segretari delle Leghe territoriali e dei Responsabili dei Dipartimenti. Molti gli interventi, imperniati principalmente sul come affrontare al meglio le richieste dei cittadini nei territori di competenza.
“Come SPI stiamo dando il massimo – sottolinea Daniele Tronco – proprio alla luce di una fase così complicata e difficile per la nostra comunità. Stiamo adottando tutti gli strumenti in nostro possesso, compreso l’uso delle tecnologie, per essere vicini alle persone che si rivolgono a noi. Abbiamo, altresì, molte iniziative in programma, proprio per affrontare e approfondire al meglio le tematiche riguardanti i vari aspetti della vita degli anziani e dei pensionati. Perchè lo SPI c’è”. Lo SPIRisponde.